Ultima modifica: 11 giugno 2017
Istituto Comprensivo di Luzzara > Circolari > CIRCOLARE N.1 A.S. 2012/2013

CIRCOLARE N.1 A.S. 2012/2013

Inizio del nuovo anno scolastico

Prot.n. 5507/B38 Luzzara, 17/09/2012

With that in mind, we propose an individual paper writing service to buy essay online for students faculty with us right this moment. It really is a great deal more valuable as compared to worrying with i wanted support creating a strong report prayer ahead of your pc. And what’s even more, it is not a detailed number of products and services we provide you with.

 

CIRCOLARE N. 1

L’inizio di un nuovo anno scolastico riporta ciascuno di noi nella grande “arena” della scuola.

Chi lavora nel mondo della scuola sa che il lavoro, tutto il lavoro, da quello dell’insegnante a quello del personale ausiliario e amministrativo a quello del dirigente, è un lavoro di cura, di cuore, che non si può fare senza passione.

In una società che riconosce sempre meno la centralità dell’istituzione scolastica, è la passione che ci impone di fare le cose bene, per costruire la migliore scuola possibile, perché tutto ciò fa parte della nostra deontologia professionale di operatori scolastici ma anche perché solo da questo si trae il piacere per il lavoro che ciascuno fa quotidianamente nel suo “piccolo”, ai diversi livelli di responsabilità.

L’idea della migliore scuola possibile, l’idea della qualità della scuola rimanda all’idea di un ecosistema dove tutti i soggetti devono interagire per il buon funzionamento.Ognuno dovrà fare la sua parte come in un’orchestra da camera.

L’augurio è quindi di fare del proprio meglio per creare un clima organizzativo di stima, di fiducia reciproca, di collaborazione, affinché chi entra nella scuola possa avvertire quel senso di sicurezza che nasce dal poter contare su un contesto professionale di aiuto e di confronto collaborativo.

Queste saranno le condizioni vincenti per sostenere la crescita dei nostri studenti.

Buon lavoro e buon inizio di anno scolastico.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Maria Elena Torreggiani

 <v