Ultima modifica: 11 Giugno 2017
Istituto Comprensivo di Luzzara > Docenti > Rinnovo consigli interclasse Primaria Luzzara e Villarotta

Rinnovo consigli interclasse Primaria Luzzara e Villarotta

Giovedì 20 ottobre 2016

Prot n.6132 /A21
Luzzara, 27/09/2016

Ai genitori degli alunni

della Scuola Primaria di Luzzara e Villarotta

dell’Istituto Comprensivo di Luzzara

Agli insegnanti e ai

collaboratori scolastici della

Scuola Primaria di Luzzara e Villarotta

Al sito web

Oggetto: Rinnovo consigli di interclasse e convocazione assemblee dei genitori – a. s. 2016/17

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTE le OO.MM n. 215 del 15.07.1991, n. 267 del 04.08.1995, n. 293 del 24.06.1996 e n.277 del 17.06.1998;

VISTA la nota del MIUR N. 10629 del 21/09/2016, Circolare n.7

DECRETA

le elezioni per il rinnovo dei Consigli di interclasse della scuola primaria dell’Istituto si svolgeranno:

GIOVEDI’ 20 OTTOBRE 2016

nei seguenti orari: ore 17,00 – 18,00 ASSEMBLEA

ore 18,00 – 20,00 VOTAZIONE

Le operazioni di voto saranno precedute da assemblee di classe durante le quali le insegnanti presentano la programmazione didattica.

Successivamente verranno spiegate le modalità di votazione (per scheda segreta), i criteri di costituzione e funzionamento del seggio elettorale.

Si precisa che nell’eventualità in cui gli elettori di una o più classi siano presenti in un numero esiguo, è consentito, subito dopo l’assemblea, farli votare presso il seggio di un’altra classe, nella quale, a tal fine, devono essere trasferiti l’elenco degli elettori e l’urna elettorale.

Al termine dell’assemblea si dovrà costituire il seggio, formato da tre genitori di cui uno con funzioni di Presidente, per lo svolgimento delle operazioni elettorali, lo scrutinio dei voti e la proclamazione del rappresentante di classe.

Il seggio si insedierà al termine dell’assemblea e resterà aperto per due ore; quindi inizierà lo scrutinio.

Hanno diritto a votare e ad essere votati entrambi i genitori degli alunni.

Ogni genitore voterà esprimendo una sola preferenza sull’apposita scheda fornita dalla scuola e vidimata da un componente del seggio.

Nell’ipotesi in cui due o più genitori riportino lo stesso numero di voti si procede, ai fini della proclamazione, al sorteggio.

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Agnese Vezzani

<v